Sospeso il procedimento a carico del boss Bernardo Provenzano

Il gup di Palermo Piergiorgio Morosini, che celebra l’udienza preliminare sulla trattativa Stato-mafia, ha sospeso il procedimento a carico del boss Provenzano per momentanea incapacità dell’imputato. Non si tratta di uno stop definito del procedimento che è stato rinviato al 16 Aprile. Probabile la disposizione di una nuova perizia sulla capacità mentale del capomafia, reduce da un delicato intervento al cervello.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*