Atto doloso a Lipari, incendiati altri tre mezzi comunali

Dopo il carro attrezzi dato alle fiamme una quindicina di giorni fa, questa volta sono stati interessati un autocarro e due fiat Panda, in dotazione alla Protezione Civile, dati in fiamme nell’ex deposito comunale di San Vincenzo a Canneto. L’allarme è stato lanciato dagli abitanti delle vicine case popolari, che hanno udito due fortissime esplosioni. Il dolo è più che scontato, considerando che i mezzi erano fermi da qualche giorno. Non si esclude che prima fossero stati cosparsi di materiale infiammabile.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*