Ponte sullo Stretto, il Movimento 5Stelle chiede al Governo di rendere pubblici tutti i documenti presentati dalla Stretto di Messina spa e da Eurolink riguardanti l’atto aggiuntivo scaduto l’1 marzo

La richiesta in seguito alla notizia, ancora non confermata, di un presunto atto inviato al governo Monti da parte del contraente generale e della società concessionaria in merito in tempo utile per non bloccare l’iter di legge. Il ministro delle Infrastrutture Corrado Passera aveva infatti annunciato che, in caso di nessuna comunicazione ricevuta entro l’1 marzo, il contratto con Eurolink sarebbe stato rescisso, con il conseguente scioglimento della Stretto di Messina spa.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*