Indagati per truffa ai danni dello Stato sei consiglieri provinciali di Catania

3 marzo 2013

L’inchiesta risale allo scorso ottobre quando la Guardia di Finanza registrò presunte truffe sui rimborsi versati dalla Provincia alle aziende. Sotto inchiesta anche otto titolari di aziende private. I consiglieri provinciali indagati sono il vicepresidente dell’aula Antonio Rizzo (PD), i capigruppo di Pdl e Udc Gianluca Cannavò e Antonio Danubio, gli esponenti dell’Mpa Consolato Aiosa e Maurizio Tagliaferro e Sebastiano Cutuli, Gruppo misto.