Insegnante di San Filippo del Mela perde la vita in un incidente sulla Bologna-Brennero

Maria Capone, 50 anni, insegnante di San Filippo del Mela da tempo residente a Carpi, è morta in un incidente stradale avvenuto venerdì sera sull’autostrada A22 Bologna-Brennero. Alla guida dell’auto sulla quale viaggiava vi era il figlio di 21 anni, rimasto ferito e trasportato all’ospedale Maggiore di Bologna. L’altra figlia, di anni 18, anche lei in auto, è stata invece ricoverata a Baggiovara. Secondo gli accertamenti della polizia stradale di Modena Nord l’auto avrebbe sbandato capovolgendosi più volte sull’asfalto.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*