Milazzo, nuova nota dell’assessore Pippo Midili sul dissesto del Comune

25 gennaio 2013

In risposta alla critiche rispetto alla decisione di non aderire al fondo Salva-Comuni, l’asssessore alle finanze del comune mamertino precisa che Milazzo, non avendo sforato il patto di stabilità 2010-2011, non avrebbe potuto usufruire dei fondi regionali, previsti per Messina. L’assessore afferma inoltre di aver avanzato la richiesta alla Regione per il contributo previsto dalla legge n.1 del 2013 a favore dei Comuni dissestati.