Marcello Dell’Utri non sarà candidato alle Politiche

20 gennaio 2013

Il senatore, tra i fondatori di Forza Italia, sarebbe la prima vittima illustre della cosiddetta ‘linea Alfano’ all’interno del Pdl, l’esclusione dalle liste degli inquisiti per reati gravi. Dell’Utri è infatti stato condannato in primo grado a 7 anni di reclusione per concorso esterno in associazione mafiosa ed è in attesa della ripetizione dell’Appello, dopo la sentenza della Cassazione.