Ancora incerte le sorti dei lavoratori sociali. Intanto la commissione straordinaria è saltata a cuasa della mancanza del numero legale

18 gennaio 2013

Continua l’occupazione di Palazzo Satellite, dove i lavoratori delle cooperative del settore rivendicano il loro diritto al lavoro e sperano in una proroga che eviterebbe loro il licenziamento. Tuttavia la protesta non ha interrotto il servizio che i manifestanti continuano a garantire alla cittadinanza.