Francantonio Genovese al possibile esame della commissione nazionale di garanzia del Pd per la conferma della sua candidatura alle politiche

16 gennaio 2013

Il caso è stato lanciato da una lettera aperta di Franca Rame al Fatto Quotidiano, che ha proposto al Partito Democratico e a Rivoluzione Civile di Ingroia un patto di desistenza in Sicilia e Campania, a condizione che il Pd ritiri i candidati cosiddetti ‘impresentabili’, con indagini o conflitti di interesse in corso. Fra di loro anche Francantonio Genovese, numero tre dei Democratici al collegio Sicilia Orientale. Possibile un passaggio della sua candidatura attraverso l’organismo di garanzia del partito, presieduto da Luigi Berlinguer.