Niscemi, dopo lo stop dei lavori si chiedono controlli sul Muos

14 gennaio 2013

Dopo l’intervento del Governatore Rosario Crocetta e la decisione di bloccare la realizzazione del sistema radar satellitare che gli Stati Uniti stanno realizzando a Niscemi, vicino al centro abitato, il capogruppo di Territorio all’Ars, Nello Dipasquale, sostiene la necessità di operare dei controlli per verificare la reale pericolosità dell’impianto, nonostante le dichiarazioni dell’ambasciata Usa a Roma. Il deputato del Pdl Salvino Caputo che condivide le preoccupazioni dei cittadini sui rischi per la salute e l’ambiente, auspica che vadano coniugate con le esigenze di difesa del territorio.