Sonia Alfano rinuncia alla candidatura alle politiche con Rivoluzione Civile di Ingroia

14 gennaio 2013

Smentita la candidatura all’interno della Lista Crocetta, la Alfano aveva ricevuto l’offerta dell’ex pm di Palermo, candidato Premier del cosiddetto polo arancione. Offerta tuttavia rifiutata: la Alfano ha ringraziato Ingroia ma ha affermato che trova più utile restare europarlamentare e in particolare presidente della Commissione Europea Antimafia.