Continueranno il vento forte e le precipitazioni sparse

10 gennaio 2013

La veloce perturbazione proveniente da ovest, interesserà la nostra provincia ancora per le prossime 18-24 ore, apportando così precipitazioni diffuse, in buona parte del suo versante tirrenico e nell’area più settentrionale, che localmente potranno anche essere a carattere di rovescio temporalesco. La ventilazione, marcatamente occidentale, andrà progressivamente aumentando, con intensità sui 30-35 nodi nel Tirreno dove il moto ondoso, prevalentemente molto mosso e anche agitato attorno alle Eolie, potrà creare problemi alla navigazione e mareggiate sulle coste esposte. La parte più meridionale dello Stretto e lo Ionio, invece, mostreranno un moto ondoso tra il mosso e il poco mosso, poiché i venti da ovest, attenuati dai monti, raggiungeranno intensità intorno ai 20-25 nodi, anche se dal tardo pomeriggio, subiranno comunque un graduale rinforzo generale. Le temperature, saranno influenzate da queste condizioni, con valori di massima di 14-15°C e minime di 11-12°C, anche se nel versante tirrenico si potranno percepire valori più bassi per effetto del vento e per il tasso di umidità che sarà compreso tra il 50 e l’85%.