Arrestato un dipendente dell’Agenzia delle Entrate di Taormina

4 gennaio 2013

L’uomo è stato sorpreso dai carabinieri in flagranza di reato mentre intascava una tangente da 800 euro. Ad avvisare i militari dell’Arma la stessa vittima, il proprietario di una palestra, che in cambio della mazzetta aveva ricevuto rassicurazioni su controlli fiscali fittizi.