Ripartono i lavori nelle aree alluvionate della zona sud

4 gennaio 2013

E’ stata firmata, infatti, dal Consiglio dei Ministri l’ordinanza per la proroga dei poteri speciali per il ripristino delle zone alluvionate di Giampilieri, Scaletta, Altolia, Briga e Santa Margherita. La proroga di sei mesi prevede l’apertura dei lavori di messa in sicurezza che dovranno concludersi entro un anno e mezzo.