Nove medici del Policlinico indagati per la morte di una bambina di pochi giorni

3 gennaio 2013

La bambina di nome Laura, di appena 12 giorni, è deceduta la notte di Natale nella struttura ospedaliera universitaria. Il sostituto procuratore Roberta La speme ha iscritto nel registro degli indagati nove medici di vari reparti, con l’ipotesi di reato di omicidio colposo. La bambina, nata prematura, non sarebbe mai stata messa dentro l’incubatrice, secondo quanto denunciato dai genitori. Inoltre, pur presentando disturbi, sarebbe stata dimessa. Il 24 dicembre, in seguito a nuovi malori, è stata ricoverata d’urgenza al Policlinico, dove gli è stata riscontrata una enterocolite necrotizzante, poche ore dopo la piccola è deceduta.