Rinvenuto sulla spiaggia di Campobello di Mazara il cadavere di un immigrato

2 gennaio 2013

Si trattarebbe di un profugo che faceva parte del gruppo abbandonato in mare dagli scafisti il giorno di Capodanno, una volta individuati dalla Guardia di Finanza. Dopo un inseguimento via mare, le Fiamme Gialle avevano arrestato tre scafisti, tutti di nazionalità tunisina.