Tornano le precipitazioni e l’aria diventerà più fredda

Una linea d’instabilità interesserà la nostra area ancora per le prossime 18-24 ore, apportando nuove precipitazioni deboli e diffuse, localmente anche a carattere di rovescio temporalesco, e una flessione dei valori termici, in media col periodo. Le temperature massime torneranno tra i 14-15°C e le minime sui 10-11°C, mentre il tasso di umidità si manterrà tra il 50 e il 90%. La situazione meteorologica, dopo la prevalenza di correnti meridionali, vedrà una ripresa della circolazione da nord-ovest, che con intensità di 25-30 nodi, contribuirà alla percezione di temperature al di sotto di quelle reali e, contemporaneamente, determinerà un cambiamento del moto ondoso dei bacini che si affacciano sulla provincia. Infatti, lo stato del mar Tirreno tornerà a presentarsi generalmente molto mosso, con rinforzi fino ad agitato al largo e intorno alle Eolie, con possibili mareggiate lungo le coste esposte e difficoltà nei collegamenti marittimi, mentre lo Stretto e lo Ionio, che inizialmente si mostreranno con uno stato poco mosso o mosso, passeranno a un moto ondoso molto mosso, in graduale attenuazione dalla tarda serata.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*