E’ scontro fra il commissario Luigi Croce e il ragioniere generale del Comune Ferdinando Coglitore

Croce infatti non ha dato pare positivo alla redazione del previsionale da parte della ragioneria. Diversità di interpretazioni dei conti fra lo staff del commissario e quello di Coglitore, una diatriba che fa comparire nuovamente all’orizzonte lo spauracchio del dissesto, dopo le notizie confortanti delle ultime due settimane.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*