Annullata la condanna all’ergastolo per Domenico di Dio, accusato dell’omicidio di Antonino Stracuzzi

14 dicembre 2012

Fa scalpore la decisione annunciata dalla Corte d’Assise d’appello che ha ridato la libertà a Di Dio e ridotto la pena all’imputato Antonino Romano a 18 anni e 8 mesi. Lo novembre scorso la Procura aveva chiesto la conferma integrale delle condanne per l’omicidio Stracuzzi, di chiare modalità mafiose, avvenuto a Villa Lina nel 1992. Secondo i giudici, invece, i fatti in esame sono diversi da quelli contestati.