Notifica di pignoramento di TirrenoAmbiente all’Ato2 di ben 47 milioni di euro

E’ la cifra del credito che la società gestore della discarica di Mazzarrà Sant’Andrea, che in questi giorni si è vista bloccare dal Tar l’ampliamento del sito, vanta nei confronti dell’Ato con comune capofila Barcellona. Il pignoramento è stato eseguito dopo un ricorso ingiuntivo della stessa Ato respinto dal Tribunale di Barcellona. Con quest’atto TirrenoAmbiente conta di poter incassare il credito direttamente dai 38 comuni facenti parte del consorzio.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*