Primo incontro a Roma fra l’assessore regionale alle Infrastrutture, Nino Bartolotta, e il presidente di Rfi, Dario Lo Bosco, sulla strategie future a Messina del Gruppo Ferrovie

Bartolotta ha espresso a Lo Bosco la contrarietà della Regione sulla chiusura dell’Officina Grandi Riparazioni e dei vari centri direzionali, ribadendo la necessità di potenziare le linee da Messina per Palermo e Catania. In particolare, l’assessore regionale si è fatto carico di essere il promotore di un tavolo fra Rfi, Autorità Portuale e Comune per stipulare un accordo di programma che vada anche oltre il progetto della via del Mare.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*