Arrestato per truffa un impiegato comunale edicolante durante le ore di lavoro a Palazzo Zanca

Salvatore De Domenico, 48 anni, lavora per l’ufficio stampa del comune con il compito di consegnare i comunicati alle varie testate giornalistiche ma le indagini dei Carabinieri, con appositi pedinamenti durati tutto il mese di ottobre, hanno portato alla luce come il dipendente comunale dopo aver timbrato il cartellino a Palazzo Zanca, si recava all’edicola di Piazza Cairoli di proprietà della moglie e la gestiva in prima persona per qualche ora. Successivamente tornava in Comune e vidimava il badge per fine turno. A De Domenico sono stati concessi i domiciliari.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*