Aggiudicati i lavori di recupero edilizio dell’Istituto Marino di Mortelle

A vincere la gara d’appalto dei lavori, il consorzio Artek di Roma, tra le 45 imprese partecipanti, di cui 39 ammesse e 6 escluse, sotto la responsabilità dell’architetto Massimo La Spada. Il recupero dell’edificio rientra nel Piano Integrato di Sviluppo Urbano “Messina 2020″, e prevede la riconversione della struttura in Centro Polifunzionale per servizi socio-assistenziali.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*