Blitz notturno della Squadra Mobile, 5 arresti per estorsione

Sequestrati inoltre due supermercati della zona sud di Messina e il relativo parco automezzi, per un valore complessivo di circa 500mila euro. Gli arrestati sono accusati, a vario titolo, di estorsione e tentata estorsione, aggravata dal metodo mafioso e trasferimento fraudolento di società. Tre di loro, Giovanni Trovato, Mauro Maiorana e Mariano D’Andrea sono stati condotti in carcere mentre a Pietro Trovato e Angelo Trischitta sono stati concessi i domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*