Sequestrati 250 chili tra piccoli tonni e pesce spada

I prodotti, secondo le verifiche della Guardia di Finanza, sono stati pescati in un periodo in cui l’attività era stata vietata. Il pescato è stato devoluto ad un ente assistenziale cittadino. Segnalato all’Autorità giudiziaria un quarantenne.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*