Usura, condannato Antonino Bonaffini

Una condanna e due assoluzioni nel processo per usura che vedeva imputati i fratelli Antonino e Carmelo Bonaffini ed il cognato Antonino Mangano. Sette anni sono stati inflitti ad Antonino Bonaffini, conosciuto come Ninetta. Assolti Carmelo Bonaffini ed Antonino Mangano ma quest’ultimo dovrà scontare un anno ed otto mesi per violazione della legge sulle misure di prevenzione. I tre erano stati arrestati dalla Squadra Mobile nel gennaio scorso dopo la denuncia della vittima costretta a pagare interessi del 12% mensili su un prestito di 5000 euro.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*