Si è dimesso l’assessore regionale agli Enti locali, Patrizia Valenti

29 novembre 2012

La Valenti era stata al centro delle polemiche subito dopo la sua nomina poiché rinviata a giudizio a Messina per omissione di atti d’ufficio nel periodo in cui era commissario del Cas. Il presidente della Regione, Rosario Crocetta, aveva affermato che la mancata comunicazione del procedimento in corso era stato un atto di slealtà e aveva invitato la Valenti a trarne le conseguenze.