Omicidio Piccolo: in corte d’Appello chieste pesanti condanne per i fratelli Schepis

27 novembre 2012

Il procuratore generale Melchiorre Briguglio ha avanzato, in Corte d’Assise, una richiesta di condanna a 28 anni per Felice Schepis e a 24 per il fratello Basilio, ritenuti gli esecutori materiali dell’omicidio di Francesco Piccolo, avvenuto il 29 dicembre 2003 al Villaggio Aldisio. I due erano stati assolti in primo grado ma la Procura aveva presentato ricorso.