Caso Cimò: arrestato il marito

26 novembre 2012

A un anno di distanza, i Carabinieri di Gravina di Catania hanno condotto in custodia cautelare per omicidio e soppressione di cadavere Salvatore Di Grazia marito di Maria Cimò scomparsa il 25 agosto dello scorso anno, del caso se ne occupò anche la trasmissione di Raitre “Chi l’ha visto?”. Il delitto, secondo gli inquirenti, sarebbe stato consumato dopo una lite tra i due coniugi.