Presidio del Teatro Vittorio Emanuele momentaneamente sospeso

22 novembre 2012

Decisione presa dopo l’assemblea delle organizzazioni sindacali. I sindacati continuano ad attaccare la dirigenza dell’Ente Teatro e ripongono la loro fiducia nel Presidente Crocetta, che ha predisposto un’incontro nei prossimi giorni con i rappresentanti delle organizzazioni sindacali, non appena completata la squadra di governo. Protesta sospesa, ma è mantenuto lo stato di agitazione dei dipendenti, pronti a riprendere la lotta, nel caso di mancate risoluzioni.