Ricevuto replica alle accuse dei rappresentanti dei sindacati Cgil, Cisl e Uil

22 novembre 2012

Alle accuse dei sindacati, che vedono il Presidente Ricevuto, poco considerevole della situazione dei precari, definendoli lavoratori di serie C, Ricevuto replica. Il Presidente considera assurde tali affermazioni, vista la massima considerazione per il lavoro dei contrattisti all’interno dell’Amministrazione, vede da parte delle organizzazioni sindacali una condotta improntata al terrorismo distruttivo e afferma che per fortuna di tutti, invece,il rapporto con le Rappresentanze sindacali unitarie di Palazzo dei Leoni viaggia sereno, ponendo le basi per superare i gravi momenti di emergenza, come questo.