Buone notizie per Casa Serena, che evita la chiusura

21 novembre 2012

Verrà infatti estrapolata una parte del progetto originario da oltre 5milioni di euro per la ristrutturazione di Casa Serena, per interventi di circa 700mila euro da eseguire senza chiudere la struttura. E’ quanto stabilito nel corso di un vertice a Palazzo Zanca presieduto dal commissario Luigi Croce. Incaricato il ragioniere generale Ferdinando Coglitore di verificare la reperibilità delle risorse necessarie per poter successivamente indire il bando per l’appalto dei lavori.