Sequestrati beni per complessivi 45 milioni di euro a due imprenditori ritenuti vicini a Matteo Messina Denaro

20 novembre 2012

La misura di prevenzione è stata disposta dalla Dia di Trapani nei confronti di Matteo Saracino, 65 anni, e Giuseppe Pisciotta, 69, soci di affari e imprenditori nel settore dell’edilizia. In particolare, Saracino vanta già diverse condanne definitive per associazione mafiosa ed estorsione.