Revocato il 41 bis al boss Gioacchino Calabrò

18 novembre 2012

Calabrò, capo della cosca di Castellammare del Golfo, è in carcere da quasi vent’anni, dove sta scontando più ergostali per gli attentati fra il 1993 e il 1995. Dopo la revoca del provvedimento, è stato trasferito da Rebibbia al carcere di Biella.