Condannato a tre anni e mezzo perché scaricava materiale pedopornografico

16 novembre 2012

L’uomo, Natale Cucca residente a Tremestieri, era stato arrestato dalla Polizia Postale in flagranza di reato quattro mesi prima, in seguito ad un costante monitoraggio dell’attività dell’uomo sul web. Il messinese era stato scoperto con circa 800 file dai contenuti pedopornografici scaricati e immessi in rete, con protagonisti bambini di 4-5 anni.