Tensione a palazzo Zanca in occasione dello sciopero contro l’austerità

14 novembre 2012

La manifestazione, indetta dalla Cgil in occasione della giornata europea di mobilitazione ” Per il lavoro e la solidarietà contro l’austerità, si è svolta attraverso un corteo partito da piazza Antonello e terminato al palazzo municipale. Grande partecipazione di precari e studenti che hanno provato ad entrare nel palazzo comunale, trovando i cancelli sbarrati. Alcuni di loro hanno tentato di arrampicarsi, ma sono stati fermati dalla polizia. I manifestanti hanno protestato contro la crisi e le misure di austerità imposte dai governi. Intorno alle 12 la situazione si è normalizzata.