Scossa di terremoto in Aspromonte avvertita anche a Messina

13 novembre 2012

Secondo le rilevazioni dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, il sisma è stato di magnitudo 4.4 con epicentro a una profondità di 75 km fra i comuni reggini di Bagnara, Sant’Eufemia e Sinopoli. La scossa è stata avvertita anche in alcune zone della città, con qualche sporadica scena di gente che è scesa impaurita in strada. Tuttavia non si registrano danni a persone o cose né a Messina né in Calabria.