Fabio D’Amore si dimette da commissario dell’Ente Fiera

13 novembre 2012

In una lettera indirizzata al neo governatore Rosario Crocetta, D’Amore spiega il suo gesto come ‘doveroso e istituzionalmente corretto’, al fine eventualmente di poter far scegliere al presidente della Regione una persona di sua fiducia per il futuro dell’Ente, soprattutto per quanto riguarda il destino dei suoi dipendenti. Ringrazia inoltre l’ex governatore Raffaele Lombardo per la fiducia accordata e conclude la missiva a Crocetta affermando di essere a disposizione per qualsiasi forma di collaborazione.