Rapinato il proprietario della discoteca Flexus

12 novembre 2012

L’uomo si trovava in compagnia di un amico quando, dopo la chiusura del locale, è stato pedinato e intercettato da un paio di malviventi che lo hanno minacciato con una pistola intimandogli di consegnare denaro e cellulari. Il bottino, l’incasso della serata, è di 5mila euro. Scattate le indagini da parte dei carabinieri, i cellulari e un passamontagna sono stati ritrovati abbandonati in un terreno agricolo di via Pietro Castelli.