Partinico, sequestrato un patrimonio del valore di 1 milione e mezzo di euro

11 novembre 2012

Andrea D’Arrigo, 72 anni, era stato coinvolto nell’operazione anti-mafia denominata ‘Carthago’. Condannato in primo grado ma assolto in appello per non aver commesso il fatto, adesso si è visto squestrare dalla sezione misure prevenzione del Tribunale di Palermo il suo patrimonio poiché discordante con quanto dichiarato al fisco.