Palermo, tre arrestati per estorsione

8 novembre 2012

Si tratta di Enrico Scalvino, 41 anni, Filippo Annatelli, 49, e Santo dell’Oglio, 37. Si trovano in custodia cautelare in carcere su richiesta del sostituto procuratore distrettuale Francesca Mazzocco. I tre, ritenuti vicini alla cosca di Calatafimi, sono accusati di estorsione e violenza privata con l’aggravante di essersi avvalsi di metodi mafiosi al fine di favorire Cosa Nostra.