Rapina all’ufficio postale di Terme Vigliatore

6 novembre 2012

Tre malvimenti si sono introdotti nell’ufficio poco dopo l’orario di chiusura al pubblico, minacciando con armi i dipendenti e facendosi consegnare il denaro in cassa e agli sportelli. Secondo una prima stima, il bottino sarebbe di 28mila euro.