APERTURE DOMENICALI: INDISPENSABILE IL PIANO DI LAVORO

L’assessore all’Annona Santagati e annuncia serrati controlli da parte della Polizia municipale per chi, tra i commercianti, alzerà le saracinesche senza aver presentato il piano di lavoro. chi si vorrà avvalere dell’apertura facoltativa domenicale, dovrà comunicare al Dipartimento commercio del Comune il piano di lavoro utilizzato per il personale che sarà impegnato e quali strumenti, fra quelli previsti nel Contratto di lavoro di categoria e dalla legislazione vigente, saranno adoperati per garantire ogni diritto e spettanza.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*