capo d’orlando

Un incendio, divampato qualche sera fa, ha completamente distrutto un escavatore di proprietà della BM group, impresa edile che sta costruendo delle villette sul litorale della cittadina orlandina. nessun dubbio sull’origine dolosa del rogo. I titolari hanno dichiarato di non aver mai subito richieste estorsive, ma già la scorsa estate la stessa BM group aveva subito il furto di due mezzi meccanici, probabilmente a scopo intimidatorio.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*