due vittime e due feriti nella notte

Maria Sanò, 85 anni, e Giuseppa Merlino, di 69, sono morte la scorsa notte in un incidente sulla strada statale 114, mentre altre due persone che erano a bordo della stessa auto sono rimaste ferite. Secondo una prima ricostruzione, le donne si trovavano a bordo di una Peugeot 106 quando l’auto ha sbandato e ha urtato un autoarticolato in sosta. Le due donne sono morte sul colpo, mentre l’autista del mezzo pesante non ha riportato conseguenze. Rosetta Pugliesi, 33 anni, che era alla guida dell’auto, e Pietro Chirieleison di 76 anni, sono stati ricoverati nel Policlinico di Messina e giudicati guaribili in quindici giorni.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*