Calcio, Seconda Divisione. Continua il caos all’interno del Milazzo

La squadra si è rifiutata di disputare due allenamenti senza garanzie precise da parte della società guidata da Giuseppe Peditto. Il presidente mamertino, dal canto suo, ha annunciato l’intenzione di denunciare l’ammutinamento e deferire i calciatori per mancato rispetto dell’obbligo contrattuale. A rischio a questo punto la trasferta in campionato di Alessandria, in programma domenica.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*