L’estate non ci vuole lasciare più

Le condizioni calde e stabili di quest’ultimo scorcio di settembre proseguiranno pure nelle prossime ore, prolungando così quest’ondata di calore, abbastanza particolare in questo periodo, ma non comunque eccezionale. In campo termico, i valori durante il giorno si alterneranno tra i 30-31°C di massima e i 23-24°C di minima, mentre in termini di temperatura percepita determinata dall’indice di stress da calore, ci ritroveremo con punte di 34-35°C in virtù di un’umidità compresa tra il 40 e il 75%. La nuvolosità che velerà parzialmente il cielo sarà ancora di tipo medio – alto e non apporterà alcun tipo di precipitazione, e i fenomeni saranno quindi limitati alle eventuali foschie in formazione lungo le riviere. Con intensità massima di 20-25 nodi, i venti continueranno a soffiare deboli dai quadranti meridionali, con una direttrice da sud-sudest nel Tirreno e nello Stretto, dove il moto ondoso si alternerà tra il poco mosso e il mosso, mentre il vento avrà una provenienza in prevalenza da sud nello Ionio e pertanto il suo moto ondoso sarà generalmente poco mosso.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*