Roberto Corona non si candiderà alle prossime elezioni regionali

Corona infatti ha accettato la richiesta del segretario nazionale del Pdl, Angelino Alfano, di fare un passo indietro. La richiesta è scaturita dal coinvolgimento del deputato regionale uscente ed ex presidente di Confcommercio Messina nell’inchiesta dell’Ascom Finance in relazione a false fidejussioni e polizze assicurative, inchiesta nella quale Corona è stato arrestato e rinviato a giudizio. Il candidato governatore Nello Musumeci, pur auspicando liste pulite per i partiti della sua coalizione, aveva comunque dichiarato nei giorni scorsi che avrebbe accettato le decisioni finali dei vertici del Pdl riguardo la loro composizione.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*