L’avvocato Rosario Pio Cattafi fra i possibili protagonisti della trattativa Stato-mafia

E’ l’ipotesi investigativa alla quale sta lavorando la Procura di Messina in collaborazione con quella di Palermo nell’ambito della trattativa fra pezzi deviati dello Stato e Cosa Nostra nei primi anni ’90. Cattafi è stato interrogato a tal proposito presso il carcere di Gazzi, dove è detenuto. A RadioStreet il giornalista Antonio Mazzeo anticipa i contenuti di un’inchiesta di prossima pubblicazione, ricostruendo i rapporti fra l’avvocato barcellonese e il magistrato Francesco Di Maggio, ex vice-capo del Dipartimento Amministrazione Penitenziaria.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*