Ciclismo, il belga Philippe Gilbert campione del mondo, Vincenzo Nibali ci prova invano nel finale di gara

Nell’ultima salita del Cauberg, a due km dall’arrivo, è proprio lo Squalo dello Stretto a tentare l’attacco decisivo dal gruppo dei migliori, ma Nibali viene raggiunto poco dopo e scavalcato da Gilbert, che conquisterà la sua prima maglia iridata, per poi essere ripreso dal plotone. Medaglia d’argento al norvegese Boasson-Haegen, bronzo allo spagnolo Valverde.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*